Step coreografico: attività cardio innovativa e divertente

Step coreografico: attività cardio innovativa e divertente

Lo step coreografico è una ginnastica aerobica che si distingue da altre forme di esercizio aerobico per l’uso di una piattaforma detta appunto “step” (gradino) regolabile in altezza e largo circa 40 cm. La lezione prevede una serie di esercizi dinamici di salita e discesa dalla piattaforma seguendo un ritmo costante scandito dalla musica svolgendo divertenti coreografie.

Lo step, cos’è?

Lo step è una disciplina fitness che nasce alla fine degli anni ottanta negli Stati Uniti e in pochissimo tempo conquista le palestre di tutto il mondo, fino a diventare uno dei corsi più popolari del cardio fitness. L’attività con lo step è proposta in molti circuiti di cardio-training, pensata in particolare per coloro che desiderano sciogliere i grassi al ritmo di musica.

La diffusione dello step è dovuta principalmente alla sua semplicità e versatilità: l’unico attrezzo è un gradino (“step” in inglese) regolabile in altezza, dal quale si scende e si sale ripetutamente a ritmo di musica, variando l’intensità dell’esercizio.

Benefici dello step coreografico

#1 Allenamento divertente

Questo innovativo sistema consente di allenare tutto il corpo in maniera semplice e divertente, accompagnati dal ritmo della musica. Il programma di allenamento si compone di diversi momenti: si alternano sessioni a ritmi lenti con sessioni a ritmi veloci combinate insieme ottimi per tonificare e rinforzare tutta la muscolatura del corpo. Le coreografie variano a seconda del livello di difficoltà, ma il divertimento è garantito!

#2 Tutti i benefici di un’attività cardio

Lo step coreografico è un’attività cardio a tutti gli effetti e dunque regala una ricca serie di benefici. Lo step aiuta a bruciare calorie e regolare il peso corporeo, aiuta il sistema cardiovascolare e migliora la deambulazione, l’equilibrio e l’armonia dei movimenti, nonché la coordinazione.

L’attività eseguita sullo step migliora l’efficienza dell’apparato cardio-vascolare e nello stesso tempo agisce sullo stato tonico-trofico degli arti inferiori con un lavoro di alta intensità, ma a basso impatto.

Permettendo di consumare molte calorie, aspetto determinante nel controllo del peso, ed intervenendo positivamente anche sui più importanti parametri metabolici, pressione arteriosa, colesterolemia, glicemia, trigliceridemia ecc., all’uso regolare dello step si attribuiscono capacità preventive e curative nei confronti di parecchie malattie del ricambio e cardio-vascolari.

#3 Lo step sollecita i muscoli di tutto il corpo

Regalati un rafforzamento muscolare completo!

Salire e scendere dallo step garantisce una muscolatura efficace della parte inferiore e superiore del corpo. Ogni sessione agisce principalmente sui muscoli delle cosce e dei polpacci. Più il livello è elevato, maggiori sono gli impatti al suolo, e più i muscoli del corpo lavoreranno. Le braccia lavorano in coordinamento con il resto del corpo perché sono sollecitate in ogni movimento e non restano mai immobili. Nessuna parte del vostro corpo resterà ferma.

#4 Lo step migliora la postura

Grazie allo step, si migliora il coordinamento e si lavora sulla postura. Ogni coreografia di step obbliga a sincronizzare la parte alta con la parte bassa per poter realizzare correttamente i movimenti. La concentrazione è alta per poter seguire il ritmo in maniera armonica e coordinare tutto il corpo.

#5 Lo step insegna a controllare il fiato

Sembra superfluo sottolineare come la respirazione giochi un ruolo a dir poco fondamentale in ambito sportivo. Quando facciamo sport o in generale un’attività fisica, da una semplice camminata fino alla corsa intensa, il nostro metabolismo e quindi il consumo energetico del nostro corpo si alza. Così come le attività cardio, praticare regolarmente step è eccellente per rafforzare la resistenza. Il sistema cardio vascolare viene sollecitato ad un ritmo sostenuto: il fiato migliora costantemente e consente di mantenere una buona condizione fisica.

#6 Attività adatta a tutti

Lo step è un’attività ginnica accessibile al maggior numero di persone. Uomini, donne, adulti e ragazzi.

Lo step coreografico risponde semplicemente alle esigenze di chi desidera mantenere la propria forma fisica, rassodare il corpo e affinare la silhouette, a prescindere dall’età o dal sesso.

Non è necessario essere esperti di ballo poiché le lezioni sono dimensionate in base al livello di difficoltà e l’esperienza dei partecipanti, nonché in base alla loro età.

#7 Attività di gruppo

È risaputo che quando si sta in gruppi di allenamento affiatati tutto funziona meglio e anche il rendimento è più alto. L’allenamento svolto in gruppo ha un importante effetto sulla riduzione dello stress e anche sulla qualità della prestazione sportiva. È importante condividere l’obiettivo dell’allenamento perché è una spinta motivazionale che ci aiuta ad affrontare la fatica fisica in compagnia.

Qualche accorgimento

I passi dello step sono più semplici di quelli dell’aerobica in genere e si basano soprattutto su movimenti ripetuti che, man mano, crescono in complessità.

Una lezione dura in media 45-60 minuti e vi si prepara con una serie di riscaldamenti per evitare traumi a caviglie e ginocchia.

È possibile aumentare l’altezza della piattaforma dopo aver preso maggiore confidenza con lo step e dopo aver raggiunto il giusto grado di equilibrio, controllo e padronanza dei passi base. Ma bisogna fare attenzione a non adottare posture sbagliate durante l’allenamento per evitare danni alla schiena ed alla zona lombare. Consigliamo, dunque, di seguire un corso di step coreografato con l’aiuto di un esperto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Messenger icon
Siamo in chat, contattaci!

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull'uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa cookie.