Sauna o Bagno Turco: differenze e benefici

Sauna o Bagno Turco: differenze e benefici

Come rilassarsi dopo un’intensa attività sportiva

Ideali per rilassarsi, sauna e bagno turco aiutano anche a potenziare gli effetti dell’allenamento per un fisico più tonico e meglio definito. La scelta del percorso da seguire dipende, però, non solo dalle preferenze personali ma anche dagli obiettivi che si desidera raggiungere: i diversi trattamenti, infatti, oltre a distendere e rilassare, riescono a rendere ancora più efficace il training appena seguito.

Sauna

La sauna è un ambiente in legno grezzo nel quale una stufa genera calore che le pietre laviche assorbono e riemanano mantenendo una temperatura che varia dai 50° al livello inferiore agli 85° sulla panca superiore. Il calore è molto forte e secco e la permanenza non può superare generalmente i 15 minuti.

Entrare in sauna dopo un allenamento in palestra è indicato per evitare un eccessivo affaticamento muscolare e rilassarsi. Le temperature elevate favoriscono la sudorazione, lo smaltimento dell’acido lattico eventualmente accumulato durante la sessione di allenamento, l’ossigenazione dei muscoli e l’espulsione delle tossine. La circolazione sanguigna migliora rendendo i tessuti e i legamenti più elastici. Questo aiuta a prevenire dolorosi strappi muscolari. É anche un toccasana per il benessere generale di corpo e mente.

I benefici della sauna

  • Rilassa i muscoli: la sudorazione fa eliminare le tossine e l’acido lattico accumulati in precedenza. La dilatazione vascolare aumenta l’ossigenazione muscolare e riduce il gonfiore.
  • Disintossica l’organismo: grazie alla sudorazione si purifica l’organismo eliminando tossine, batteri e metalli pesanti.
  • Fa smaltire l’acido lattico: il caldo secco e asciutto della sauna favorisce l’eliminazione dell’acido lattico dilatando i vasi sanguigni e facendo circolare più ossigeno che arriva ai muscoli. Il gonfiore si attenua velocemente e la ripresa dopo l’allenamento è più rapida.
  • Migliora la pelle: il calore fa dilatare i pori della pelle. Le tossine escono e le cellule morte si asportano con facilità. Lo strato superficiale viene eliminato lasciando spazio a uno strato più giovane e elastico.
  • Rafforza il sistema immunitario: la temperatura del corpo può aumentare fino a 3 gradi. Il corpo reagisce come quando abbiamo la febbre. Molti batteri muoiono a 38° e vengono distrutti.

Bagno turco

Quando parliamo di bagno turco pensiamo ad un trattamento che si svolge in un ambiente chiuso dove l’umidità relativa è molto alta (dal 90 al 100%).  La temperatura interna varia dai 40 ai 60°C ed aumenta procedendo dal basso verso l’alto.

La sudorazione è meno intensa che in un ambiente molto caldo e secco come la sauna, ma dato che la permanenza è più prolungata, il risultato finale spesso è che la quantità di sudore traspirato è superiore.

Il trattamento, che unisce aria calda e vapore, non è solo un momento di relax appagante e perfetto per concedersi degli attimi di ristoro e combattere lo stress della vita frenetica, ma è anche un potente strumento per sportivi e amanti del fitness. Ricorda che dopo l’allenamento e il bagno turco, il tuo corpo avrà rilasciato una grande quantità di liquidi e grassi – circa mezzo litro – attraverso la sudorazione. Per concludere l’attività in palestra è dunque consigliato bere molta acqua o succhi di frutta in modo da ristabilire il giusto equilibrio dell’organismo.

I benefici del bagno turco

  • Potenzia il sistema cardiovascolare. Gran parte del successo in qualsiasi attività sportiva dipende dalla salute del tuo sistema circolatorio. Entrare nel bagno turco dopo aver praticato sport allena ulteriormente il battito cardiaco, diminuendo la pressione sanguigna e dilatando i vasi in maniera naturale e piacevole.
  • Rilassa i muscoli sotto stress. Il bagno turco post allenamento può aiutare a smaltire l’acido lattico che si forma durante l’attività sportiva intensa. Rilassare i muscoli con il vapore caldo è un metodo molto efficace per riprendersi velocemente dalla fatica fisica.
  • Migliora la respirazione. La salute delle vie respiratorie ha un enorme impatto positivo sulle prestazioni fisiche. Inspirare vapore ad alta temperatura favorisce la purificazione di bronchi e polmoni, e quindi la pulizia del ‘motore’ che ossigena il sangue e permette di dare il massimo in situazioni di sforzo motorio.
  • Purifica la pelle. L’atmosfera raggiunge spesso livelli di umidità del 100%. Temperatura e acqua creano una patina che favorisce l’apertura dei pori della cute. Elasticizzare la pelle in questo modo è sempre utile per mantenere un aspetto più giovane, e particolarmente consigliato a chi soffre di cellulite o acne.
  • Libera le vie respiratorie. L’alta temperatura del vapore aiuta il corpo a pulire le vie respiratorie. Per questo motivo si consiglia, durante la seduta di bagno turco, di inspirare profondamente in modo da permettere all’aria calda di penetrare nei polmoni e nei bronchi. Una soluzione ideale per combattere raffreddori e mali di stagione.
  • Consente di espellere grassi. La sudorazione porta via con sé anche una certa quantità di grassi, e molte impurità presenti nell’organismo. Una sessione di 15-20 minuti, seguita da una doccia fredda rappresenta il modo migliore per pulire completamente il proprio corpo.

Niente è più rilassante di un bagno turco o di una sauna dopo un’ora di intenso allenamento! Vieni allora a testare la nostra area dedicata al relax per rigenerare il corpo e rilassare i muscoli dopo aver praticato un’attività sportiva e scegli il trattamento più adatto a te.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Messenger icon
Siamo in chat, contattaci!

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull'uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa cookie.